Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

FIDAS COAST TO COAST

TOUR DELLA SOLIDARIETA'

MARTEDI' 9 LUGLIO 2013 A SOTTOMARINA-CHIOGGIA (VENEZIA)

Nel corso della conferenza stampa svoltasi nella sede operativa FIDAS Nazionale sono state presentate le iniziative estive sotto il claim "E...state con FIDAS. Anche l'acqua fa buon sangue". Partirà contestualmente da Imperia e da Trieste il prossimo 7 luglio, la 1° edizione del FIDAS Coast to Coast, l’evento più atteso dell’estate FIDAS. Due barche a vela abbracceranno l’Italia attraverso percorsi paralleli per incontrarsi a Reggio Calabria il 27 luglio in occasione della VII edizione della Traversata della Solidarietà.FIDAS Coast to Coast toccherà 41 porti in 14 regioni italiane. Con un unico obiettivo: attirare l’attenzione sulla donazione del sangue, in particolare nel periodo estivo caratterizzato da momenti di criticità, diffondendo la cultura del dono volontario, anonimo, gratuito e associato.

logofidasestate2013orizzontale

In particolare, Martedì 9 Luglio, la barca a vela attraccherà a Chioggia, presso la "Darsena di San Felice" alle ore 18.00 per l'unica tappa Veneta della manifestazione. Si proseguirà poi con una cena alle 20.00 presso lo stabilimento "CAYO BLANCO" a Sottomarina e si terminerà con il mega party ad entrata libera "FIDAS Coast.TO.Coast" in spiaggia dalle 21.30 organizzato da FIDAS Venezia e FIDAS RegioneVeneto.   

Il tutto attraverso il coinvolgimento di diversi attori del sistema sangue italiano, del mondo del volontariato e di quanti hanno voluto sostenere questa iniziativa, dalla judoka Rosalba Forciniti medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra a Stefano Scarpa, talentuoso vincitore di Italia’s Got Talent, da Gabriele Cirilli a Maria Grazia Cucinotta, ai protagonisti di “Un posto al sole”. In ogni tappa alcuni di loro si uniranno al coro dei donatori FIDAS e ai tanti giovani presenti. L’iniziativa ha ottenuto il sostegno della Guardia Costiera e il patrocinio della Lega Navale, del Centro Nazionale Sangue, della SIMTI (Società Italiana Medicina Trasfusionale ed Immunoematologia) e dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Gode inoltre del contributo e il supporto di Kedrion, azienda leader nella produzione di farmaci plasmaderivati, e della Fondazione Carical. All’evento partecipa anche ALICE, il canale televisivo dedicato alla cucina visibile su Sky al n. 416, presente in alcune tappe con i suoi chef che avranno modo di presentare “le ricette del donatore” e di ricordare che uno stile di vita sano, condizione indispensabile per il donatore di sangue, passa anche attraverso l’alimentazione. Le videocamere della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma riprenderanno le iniziative che si snoderanno lungo lo stivale. Attraverso il sito fidas.it e i social network si potranno seguire in tempo reale i percorsi delle due imbarcazioni, gli incontri, i momenti di festa, gli interventi degli ospiti e tutto il dietro le quinte di questa grande avventura.

Per info relative alla tappa del 9 luglio di Chioggia contattare la segreteria di FIDAS Regione Veneto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Joomla templates by a4joomla