Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

WEST NILE VIRUS: STAGIONE ESTIVA-AUTUNNALE 2012

 

Con riferimento alle indicazioni fornite dal Centro Nazionale Sangue riguardanti l’infezione da West Nile Virus, si riportano le linee d’intervento, basate su misure di sorveglianza attiva dei donatori di sangue, valide su tutto il territorio nazionale per la stagione estiva-autunnale 2012.

 

-  Soggiorno in ITALIA: Per i donatori che abbiano soggiornato temporaneamente (anche solo per una notte) nelle aree delle Province di Treviso, Belluno, Venezia, Udine e in tutte quelle della Regione Sardegna, dal 15 luglio al 30 novembre 2012 e che non siano stati sottoposti a NAT testing per WNV, si applica la sospensione della donazione per 28 giorni, in relazione al DM 3 marzo 2005 “Protocolli per l’accertamento della idoneità del donatore di sangue e di emocomponenti”.

- Soggiorno all’ ESTERO: Per i donatori che abbiano soggiornato temporaneamente (anche solo per una notte) nei seguenti Stati: Grecia, Ungheria, Romania, Albania, Repubblica di Macedonia, Israele, Federazione Russa, Tunisia, Turchia, Ucraina, dal 15 luglio al 30 novembre 2012 e che non siano stati sottoposti a NAT testing per WNV, si applica la sospensione della donazione per 28 giorni, in relazione al DM 3 marzo 2005 “Protocolli per l’accertamento della idoneità del donatore di sangue e di emocomponenti”. La suddetta sospensione è prevista durante tutto l’anno per i donatori che abbiano soggiornato negli USA e in Canada.

Joomla templates by a4joomla